In Bosnia sfida nei cieli fra i campioni del mondo di parapendio. La gara su uno dei monti più alti della zona, Bjelasnica

askanews

per askanews

871
66 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Un volo da oltre 2.000 metri per conquistare il titolo di campione mondiale di precisione di parapendio. La spettacolare competizione va in scena a Bjelasnica, una delle montagne più alte della Bosnia, che si trova vicino a Sarajevo.Qui 79 atleti sono arrivati da 18 diversi Paesi per sfidarsi in una competizione arrivata alla settima edizione e organizzata dal club sport estremi di Sarajevo e dell'Aero Club della Bosnia-Erzegovina. Mirvad Zenuni uno degli organizzatori spiega che il criterio principale per aggiudicarsi la vittoria è la precisione: "E' preferibile che il volo finisca il più vicino possibile alla destinazione prefissata, nel mezzo del cerchio contrassegnato. I partecipanti devono cercare di essere il più precisi possibile, con un margine di errore prossimo allo zero. Per ogni errore si aggiungono i punti negativi e alla fine di 12 voli si assegna la vittoria a chi ha meno punti".(Immagini Afp)

0 commenti