Advertising Console

    Sudcorea, tablet e app: così gli antichi mercati rifioriscono. L'esperimento a Seul funziona: con tencologia aumentano vendite

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    92 visualizzazioni
    Seul (TMNews) - La nuova vita degli antichi mercati sudcoreani passa dalla tecnologia. Schiacciati dalla grande distribuzione, i piccoli commercianti di questo mercato tradizionale di Seul hanno visto rifiorire gli affari grazie all'installazione di tablet e di un sistema digitale di acquisti gestito grazie ad un'applicazione studiata appositamente per loro. Gli stessi acquirenti sono dotati di un minikit per le proprie carte di credito."Molti giovani non portano denaro contante usano le carte di credito, così le mie vendite erano diminuite - spiega Yoo Hyun-Geun che vende olio di sesamo da 14 anni - Da quando invece ho iniziato ad usare l'app Myshop, le mie vendite sono salite del 30%".L'applicazione permette di tenere l'inventario della merce e memorizza tutto quello che vien venduto e registra anche tutto quello che viene comprato dai singoli clienti. Così i commercianti possono inviare via mail o sms promozioni mirate.Il software è stato appositamente studiato da un operatore mobile locale "SK Telecom" in risposta ad una chiamata del governo sudcoreano che ha chiesto alle grandi imprese dare una mano alle piccole.Ora si vorrebbe esportare il modello di questo mercato a tutta la nazione per dare nuovo slancio alla tradizione nel modo più appropriato nel Paese più cablato al mondo.