Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Strage di delfini sulla costa orientale americana. Aperta inchiesta, forse la moria provocata da epidemia morbillo

4 anni fa23 views

New York, (TMNews) - Centinaia di delfini trovati senza vita selle spiagge della costa orientale americana. Negli stati dell'est è allarme per la strage di delfini che si sta registrando. Nella sola Virginia quest'estate ci sono stati 164 casi di spiaggiamenti, un tasso di mortalità sette volte superiore alla media registrata negli ultimi anni.Le autorità americane hanno deciso di aprire un'inchiesta per far luce sui decessi di massa tra i delfini del genere dal naso a bottiglia."La morte di questi cetacei può essere causata da malattie, tossine o contaminanti ma anche da traumi legati alla pesca. Molti animali che abbiamo trovato avevano dei danni ai polmoni quindi pensiamo che possa esserci una epidemia di morbillo. Stiamo ancora cercando di capire che cosa sta succedendo spiega Susan Barco dell'acquario della Virginia.Il National Marine Fisheries Service ha dichiarato il fenomeno inusuale."I delfini sono una specie di sentinella sulla salute dell'Oceano, se loro di ammalano probabilmente c'è qualcosa che minaccia il nostro ambiente e questo è spaventoso aggiunge la ricercatrice.(immagini AFP)