Wikileaks, 35 anni alla talpa Bradley Manning

Prova il nostro nuovo lettore
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Trentacinque anni di carcere e il congedo con disonore dall'esercito. Questa la sentenza della corte marziale di Fort Meade nel Maryland contro Bradley Manning.

Il giovane ufficiale statunitense è stato ritenuto colpevole di aver inoltrato oltre 700.000 documenti contenenti segreti militari e politici a Wikileaks.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti