Advertising Console

    Parla il principe William: il piccolo George è un po' monello. La vita da neo papà fatta di notti insonni e pannolini

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    150 visualizzazioni
    Londra, (TMNews) - Il principe William parla per la prima volta dopo la nascita del piccolo George Alexander Louis alla Cnn. La vita da neo papà è fatta di notti insonni e pannolini. Nell'intervista, William scherza e come ogni padre è entusiasta dell'esperienza."Siamo stati felici di mostrarlo. E' una sensazione fantastica, come tutti i genitori del mondo sanno bene" ha detto William nel giardino di Kensington Palace spiegando che la paternità "gli ha già cambiato la vita".Alla domanda sul carattere del neonato, il Duca di Cambridge ha risposto con una battuta: "George è un po' monello, non gli piace troppo dormire, ricorda tanto me o mio fratello Harry quando eravamo piccoli".In particolare, confida William, lui e mamma Kate sono messi a dura prova dal figlio perché il bambino "Non ha mai voglia di dormire ed è un bel problema".William poi ha raccontato di aver provveduto "personalmente" a cambiare i pannolini. "Ho fatto il primo cambio, non ero abituato ma ci sono riuscito. L'ostetrica controllava quello che facevo incitandomi a fare bene. A George non piace questa operazione, è un piccolo combattente, è un Re".Poi loda la moglie Kate Middleton, "è lei ad occuparsi a tempo pieno del piccolo George. Svolge un lavoro fantastico", ha aggiunto il principe, che si è augurato di poter tornare presto al lavoro presso la Royal Air Force per dormire un po'.