BUFERA SUL CANAL GRANDE: "UNA MORTE ANNUNCIATA"

Antennatre Nordest
158
75 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
VENEZIA - E le gondole per turisti si sono tutte fermate alle 16 di oggi a Venezia e non saranno in servizio fino a domani in segno di solidarietà per quanto accaduto oggi in canal Grande, con la morte di un turista. Lo ha annunciato il presidente dell'Ente Gondola Nicola Falconi, precisando che rimarrà invece regolare il servizio di traghetto effettuato dai gondolieri da riva a riva. Lo stesso Falconi ha annunciato : "Come Ente Gondola e con l'ausilio della cooperativa Manin di Gondolieri assicureremo gratuitamente i servizi logistici e funebri alla famiglia tedesca che ha vissuto questa tragedia''.
E proprio dai gondolieri arriva l'attacco alla gestione del traffico acqueo in canal Grande. Polemiche che in poche ore si moltiplicano in città
Vediamo
- Intervistati: ALDO REATO (Presidente bancali di Venezia) - Servizio di Nicola Zanetti, riprese di Guido Barbato, montaggio di Daniele Garbin

0 commenti