Advertising Console

    Ferragosto riporta l'estate, ma è allarme per il mare inquinato. Sole su tutta la penisola, città semi deserte

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    14 visualizzazioni
    Milano (TMNews) - Ferragosto ha riportano il sole praticamente su tutta la penisola e, per la festa simbolo dell'estate molti italiani si sono goduti i luoghi di vacanza con il bel tempo. Sole anche nelle città, con Milano che si è presentata al Ferragosto urbano piuttosto deserta e un po' sonnolenta, seppur con suggestioni di altri lidi lungo i Navigli. Il mare, però è un'altra cosa, anche se gli ultimi dati diffusi da Legambiente fotografano una situazione di allarme per le nostre coste: il 50% delle acque monitorate da Goletta Verde, infatti, è risultato inquinato. In pratica ogni 57 chilometri di coste l'associazione ambientalista ha rilevato problemi, legati soprattutto alla presenza in mare di scarichi fognari non depurati. In questo 15 di agosto, però, c'è soprattuto voglia di estate e dopo alcuni giorni di maltempo si prospetta di nuovo il caldo tipico della stagione. Che promette, come gli innamorati che stringono il loro patto con i lucchetti, di regalare ancora sole, abbronzatura e relax. Almeno a chi ancora può stare in vacanza.