Advertising Console

    26 piani e una montagna: il grattacielo kitsch cinese

    Riposta
    Zoomin.TV Italia

    per Zoomin.TV Italia

    1,5K
    221 visualizzazioni
    La costruzione, di proprietà di un magnate cinese, è stato dichiarata illegale: «abusivismo edilizio», ha sentenziato la magistratura. Per la felicità dei condomini che temevano, in caso di crollo, di trovarsi rocce e alberi in soggiorno.