Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Gela 70°anniversario dello sbarco alleato in sicilia

5 anni fa37 views

La seconda guerra mondiale vide la Città di Gela teatro di avvenimenti decisivi per la caduta delle dittature nazi-fasciste; nel luglio del '43, e precisamente nella notte tra il 9 ed il 10 luglio, le truppe alleate sbarcarono lungo le coste di Gela, iniziando così la campagna di liberazione dell'Italia.
Nella notte del 9 luglio, 14.000 paracadutisti alleati furono lanciati sulle coste di Gela seguiti dallo sbarco di circa 180.000 uomini, 2.000 cannoni, 600 carri armati e 14.000 automezzi dando il via alla grande campagna "Operation Husky". Operazione che vide impegnate le truppe alleate per 39 giorni, quando il 17 agosto 1943, la città di Messina venne liberata, costringendo le truppe dell'Asse a ritirarsi in Calabria.
La città di Gela fu l'unica città siciliana ad opporre resistenza all'avanzata delle truppe alleate. Solo il 12 luglio, dopo una estenuante battaglia, le truppe italiane della divisione Livorno capitolarono sotto i colpi degli Alleati ben più attrezzati e numerosi.
La giornata del ricordo ha inizio con una conferenza all'interno dello splendido palazzo nobiliare settecentesco, Aldisio-Mallia. Presenti numerosi membri dell'esercito statunitense della base di Sigonella, e l'Ambasciatore Americano David Thorne.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Gela 70°anniversario dello sbarco alleato in sicilia
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x131gtn" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra