Riccione, super retata congiunta contro l'abusivismo e l'immigrazione clandestina

29 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un'operazione straordinaria di repressione dell'immigrazione clandestina e del commercio abusivo. Nell'ambito di alcuni controlli congiunti effettuati da Polizia di Stato e Polizia Municipale di Riccione, stamani verso le 5.30, sono stati controllati alcuni appartamenti siti in palazzine in zona Viale Dante, Viale Ceccarini e zona a monte della ferrovia. Nel totale gli agenti hanno ispezionato 9 unità immobiliari, dove in tutto erano presenti 77 persone: si tratta di 69 bengalesi, 4 senegalesi e 2 cinesi.
Un territorio quello di Rimini soggetto anche a un grande incremento di crimini nella stagione estiva. Per questo, infatti, è indispensabile il contributo del reparto prevenzione crimini di Reggio Emilia con alla guida il Commissario Capo Emiliano Arcelli, che ci aggiorna sui risultati finora ottenuti.

0 commenti