AlchimiAlchimie 2013, torna l'evento alchemico dedicato a Cagliostro

Prova il nostro nuovo lettore
altarimini
10
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Città "Gioiello d'Italia" ricorda Giuseppe Balsamo alias il conte di Cagliostro attraverso una cena in fortezza, incontri, confronti, aree benessere, arte mantica, spettacoli e un mercatino magico alla scoperta di leggende, tradizioni e miti legati alla notte dei tempi. Da venerdì 23 a lunedì 26 agosto San Leo torna ad ammantarsi di mistero e di colore con AlchimiAlchimie 2013, la festa che per quattro giorni trasforma il centro storico dell'antica Montefeltro in un rutilante crocevia di incontri, mercatini alchemici, spettacoli, arte, buona cucina e grandiosi eventi piromusicali come l'Incendio della Fortezza.
Un caleidoscopio di eventi e di indescrivibile magia: fra strade secolari e presenze senza tempo ogni angolo diventa un palcoscenico dove artisti e compagnie provenienti da tutta Italia donano emozioni indimenticabili a un pubblico di tutte le età. Un'atmosfera che sposa l'esoterismo inteso come ricerca interiore.
Ai nostri microfoni l'Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di San Leo Carla Bonvicini e Marco Galeazzi del Comitato Scientifico di AlchimiAlchimie.

0 commenti