Il tifone Utor devasta il nord delle Filippine, morti e...

27 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Inondazioni e frane, almeno due morti e oltre quaranta dispersi, in gran parte pescatori. E' il bilancio del passaggio del tifone Utor nel nord delle Filippine.

Accompagnato da venti fino a 185 chilometri orari di velocità, Utor ha danneggiato oltre 600 abitazioni e linee elettriche e ha costretto quasi duemila persone a spostarsi in rifugi di emergenza.
http://it.euronews.net/

0 commenti