Advertising Console

    Afghanistan, strage di bambini in attentato a consolato India. Nove morti tra i civili, sette vittime sono piccoli afgani

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    553 visualizzazioni
    Jalalabad (TMNews) - Una vera e propria strage di bambini: in un attentato suicida nei pressi del consolato indiano a Jalalabad in Afghanistan sono rimasti uccisi sette piccoli afgani, oltre ad altri due civili. L'attentato, realizzato con un'autobomba, ha danneggiato la sede diplomatica di New Delhi, ma ha colpito soprattutto una vicina moschea, nella quale si sono registrate le vittime. I talebani hanno negato di essere responsabili dell'attacco che ha ridotto in macerie anche alcune case private e negozi nei pressi del consolato. I feriti, secondo le autorità locali, sono più di venti. E l'Afghanistan continua a vivere nella paura e nell'incertezza, con l'ombra del terrorismo che incombe soprattutto sulla popolazione civile e sui soggetti più deboli, come i bambini e gli anziani.