Advertising Console

    Incontro ravvicinato con le orche a Tahiti. Un peschereccio ha avvistato una dozzina di animali

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    247 visualizzazioni
    Tahiti, (TMNews) - Le lunghe pinne dorsali e la maestosità della nuotata non hanno lasciato dubbi ai marinai di un peschericcio che stava navigando nelle acque tra Thaiti e Moorea: quello che nuotava davanti ai loro occhi era un gruppo di orche. Uno spettacolo incredibile della potenza della natura: l'orca infatti è il mammifero marino più veloce a nuotare e può raggiungere la velocità di 55 km/h.Una dozzina di cetacei marini, probabilmente tutti componenti della stessa famiglia hanno nuotato per alcuni minuti attorno all'imbarcazione senza nessun timore. Si tratta di un avvistamento molto raro nella Polinesia francese perchè solitamente le orche preferiscono vivere nelle gelide acque dei mari del nord.Vedere in azione questi mastodontici ma elegantissimi cetacei liberi in natura e non in un parco acquatico è un'emozione che anche i più rudi marinai non possono dimenticare.(immagini AFP)