Scontro frontale tra due treni in Svizzera, un morto e 35 feriti. L'incidente è avvenuto nel Canton Vaud, tra Losanna e Payerne

askanews

per askanews

901
406 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Berna (TMNews) - E' di almeno un morto e 35 feriti il bilancio dello scontro frontale tra due treni avvenuto nella serata di lunedì 29 luglio 2013 in Svizzera, a Granges-près-Marnand, nel canton Vaud. La vittima è uno dei conducenti, almeno 4 feriti invece sono ricoverati in gravi condizioni, negli ospedali di Payerne e Losanna.Uno dei convogli era in viaggio da Losanna a Payerne e l'altro stava percorrendo la stessa tratta nella direzione opposta. La collisione si è verificata mentre un treno arrivava in stazione e l'altro stava ripartendo. Sul posto sono immediatamente intervenute una decina di ambulanze, i pompieri e un elicottero della Rega, il pronto soccorso svizzero.Le Ferrovie svizzere hanno comunicato che il traffico ferroviario sulla tratta interessata è stato interrotto ed è stato predisposto un servizio di autobus sostitutivi.L'autorità giudiziaria elvetica ha disposto l'autopsia sul corpo della vittima per accertarne l'identità. Ancore ignote le cause del disastro sulle quali indaga il Servizio d'inchiesta svizzero sugli infortuni.(Immagini Afp)

0 commenti