Rimini: arrestato 26enne imbottito di droga pronta allo spaccio

Prova il nostro nuovo lettore
altarimini
9
58 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
"Entrate che vi sto aspettando", "Non ho paura di voi", "Io sono Gesù Cristo, se non andate via vi mando dei mali": queste alcune delle frasi dette da un 26 enne albanese, Elton Saliaj, in evidente stato di alterazione psicofisica, che è stato arrestato ieri a Rimini. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione in via Schinetti, da dove, in base a quanto riferivano i richiedenti, provenivano forti grida. In pochi minuti sono giunti sul posto due equipaggi del reparto prevenzione crimine di Perugia, uno dei sei reparti aggregati a Rimini per la stagione estiva. Le urla parevano cessate, ma quanto gli agenti si sono avvicinati alla porta dell'appartamento queste sono ricominciate, anche contro di loro. A quel punto i poliziotti hanno forzato la porta e sono entrati nell'appartamento. Al centro della sala vi era un uomo, completamente nudo, come pronto per uno scatto. L'albanese era in evidente stato psicofisico alterato e gli agenti con cautela si sono avvicinati a lui. Anche se il 26enne ha opposto resistenza, alla fine gli agenti sono riusciti a bloccarlo. Nell'abitazione, dove l'albanese abita con il cugino, la polizia ha trovato attrezzature necessarie per utilizzare stupefacenti: bilance di precisione, tessere telefoniche, cellofan e boccette di acetone. Oltre alcune banconote da 50euro, di cui una sporca di droga, sono stati ritrovati anche una serie di involucri contenenti cocaina purissima, per un totale di circa 700 grammi, per un valore complessivo di circa 80mila euro. Nella camera dell'albanese sono stati ritrovati anche alcuni taccuini con una serie di appunti, che fanno ipotizzare un possibile giro di spaccio da parte dell'uomo con l'Olanda. Questi documenti, assieme a 3 cellulari, saranno analizzati per il proseguo delle indagini.
L'uomo era già noto alle forze dell'ordine, lo scorso 29 marzo si era infatti barricato in casa completamente nudo, con un crocefisso in mano, minacciando di gettarsi giù dal balcone.

0 commenti