Advertising Console

    Roma - 'Ndrangheta ,latitante arrestato alla stazione Termini (13.07.13)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    758
    235 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Roma - La Guardia di Finanza del comando provinciale di Roma ha arrestato alla stazione Termini il latitante calabrese Francesco Nirta, 25 anni. Il giovane, ritenuto contiguo ad esponenti delle cosche di 'ndrangheta Nirta e Mammoliti, era ricercato dal dicembre 2012 ed e' stato rintracciato nell'ambito delle attivita' di monitoraggio tese a verificare la presenza di elementi, anche di spicco, di consorterie criminali sulla piazza capitolina.
    Nirta era sfuggito all'esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per traffico di sostanze stupefacenti emessa, il 4 dicembre 2012, dal Tribunale di Reggio Calabria-Sezione Gip-Gup, ed in carico alla Squadra Mobile di Reggio Calabria e al commissariato di Siderno. Il 25enne, che indossava un vistoso orologio al polso, e' stato riconosciuto dagli specialisti dell'antidroga infiltrati tra i pellegrini e i turisti che affollano la stazione. Il giovane e' salito a bordo del treno per Reggio Calabria delle ore 13.45. Dopo circa 10 minuti dalla partenza del treno, i finanzieri del Gico lo hanno fermato chiedendogli i documenti. Adnkronos (13.07.13)