Advertising Console

    Usa, dal Dna una traccia per identificare il "mostro di...

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    795
    22 visualizzazioni
    Cinquanta anni dopo una serie di assassinii avvenuti negli Stati Uniti, un test del Dna ha permesso di stabilire un legame tra l'ultima donna uccisa e l'uomo considerato il principale sospettato. Secondo il procuratore distrettuale tuttavia le prove non sarebbero sufficienti per chiudere il dossier con certezza assoluta. Tra il 62 e il 64 undici donne sono state violentate e uccise a Boston.
    http://it.euronews.net/