MOVIDA CON SILENZIATORE: AFFARI IN CALO

Antennatre Nordest
160
208 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
MIRANO - Continua a Mirano il braccio di ferro tra baristi e comune dopo l'ordinanza che impone uno stop alla musica nelle serate della "movida" estiva. "I nostri affari sono calati", tuonano i primi; "il percorso è stato concordato con le associazioni di categoria" replica il comune. - Intervistati: MARINO CECCATO (BarOne), MATTIA REBESCHINI (Clan Caffè), MARIA ROSA PAVANELLO (Sindaco di Mirano) - Servizio di Chiara Gaiani, riprese di Andrea Benetti, montaggio di Andrea Benetti

0 commenti