Sisal, Petrone: I semestre positivo, valutiamo opportunità estere. Mercati internazionali fanno parte della strategia del Gruppo

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
37 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Sisal punta a chiudere in positivo il primo semestre del 2013. Il Gruppo, poi, sta valutando opportunità d'espansione sui mercati esteri. Come annuncia l'amministratore delegato di Sisal, Emilio Petrone: "Al momento il mercato è abbastanza difficile, la situazione italiana come sappiamo tutti non è facile, i consumi delle famiglie sono in calo e questo è noto a tutti. Noi come Sisal siamo andando abbastanza bene anche se con molta fatica, abbiamo chiuso un buon primo quarter, cioè la prima parte dell'anno da gennaio a marzo, sicuramente positiva migliore dell'anno scorso, ci aspettiamo anche di chiudere un primo semestre dell'anno positivo con un impegno e degli investimenti sicuramente molto importanti". Il mercato dei giochi "sta risentendo della crisi economica anche se meno di altri, quindi è un mercato che in questo momento è in leggero calo rispetto all'anno precedente. Sicuramente risente del calo dei consumi delle famiglie italiane, però con un calo meno forte rispetto ad altri mercati".Quanto alle iniziative estere del Gruppo, "noi stiamo guardando i mercati internazionali, questo fa parte della strategia dell'azienda. In questo momento ci sono interessanti opportunità in parecchi paesi, quindi stiamo valutando alcune di esse. Al momento ci sono ancora valutazioni preliminari".

0 commenti