Marion Bartoli regina di Wimbledon: è un sogno che si avvera. La campionessa di tennis: "Non sono una modella, ma non conta"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
400 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Londra, (TMNews) - Talento e simpatia. Marion Bartoli, tennista francese di 28 anni, è la regina di Wimbledon: in finale ha sconfitto la tedesca Sabine Lisicki con un secco 6-1, 6-4 e ha conquistato il primo Slam della carriera. Una vittoria arrivata a dispetto di qualche critica per il suo tennis e per le sue forme un po' rotonde, che lei ha respinto al mittente: fare la modella non era tra i suoi obiettivi: "Conquistare questo titolo, averlo nel palmarès, avere questo trofeo in mano, lo sognavo da 20 anni: è difficile descrivere a parole quello che si prova in quel momento. Mi sembrava di volare, un sentimento di felicità assoluta: è stata una giornata incredibile che resterà incisa a vita nella mia memoria". Una vittoria arrivata grazie al duro lavoro."Mi sento molto, molto felice per aver conquistato uno Slam, a vincere Wimbledon, che è arrivato dopo aver faticato tantissimo, lo devo dire per onestà". "Ci sono stati sicuramente dei momenti difficili, ma li ho vissuti con l'obiettivo di realizzare il mio sogno e l'ho realizzato: questo dimostra che se si hanno perseveranza, abnegazione e voglia di superare i propri limiti si viene ricompensati".(immagini Afp)

0 commenti