Il Frecciarossa 1000 a Vado Ligure, al via test di omologazione. Il treno potrà raggiungere i 400 km/h, in servizio nel 2015

askanews

per askanews

901
119 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Vado Ligure, (TMNews) - Ha tagliato il nastro tricolore ufficialmente a Vado Ligure il Frecciarossa 1000, il nuovo treno ad altissima velocità intitolato a Pietro Mennea, ordinato da Trenitalia e realizzato da Bombardier in partnership con AnsaldoBreda e con il designer Bertone. Il treno, che può raggiungere la velocità massima di 400 chilometri all'ora e una velocità commerciale di 360, inizierà i test dinamici di omologazione nella tratta compresa tra Vado Ligure e Savona Parco Doria: le prove dureranno fino alla fine di agosto, quando il primo esemplare partirà per Velim, in Repubblica Ceca, per fare altri test su un circuito specializzato. Mauro Moretti, amministratore delegato Ferrovie dello Stato: "Allo stato dell'arte è il treno più innovativo che esista al mondo. L'Italia ha bisogno di commesse di sistema perchè per poter vivere, con la ricchezza che abbiamo raggiunto, o facciamo queste cose o non ce la faremo più".Grazie ai nuovi sottoattraversamenti ferroviari di Bologna e Firenze, quando il Frecciarossa 1000 entrerà in servizio, nel 2015, circolerà sulla tratta Torino-Salerno e collegherà Roma a Milano in meno di due ore e mezzo. Essendo il primo treno ad Alta velocità europeo completamente interoperabile, potrà viaggiare anche su tutte le reti ad alta velocità di Francia, Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Olanda e Belgio, superando i limiti di infrastrutture come le diverse alimentazioni elettriche ed i diversi tipi di segnalamento.

0 commenti