Giustizia Usa accusa attentatore di Boston. Rischia...

Prova il nostro nuovo lettore
21 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Ergastolo o pena di morte. È probabilmente questo il destino del diciannovenne Dzhokhar Tsarnaev, presunto attentatore della maratona di Boston assieme al fratello ucciso dalla polizia. Deve rispondere di 30 accuse, tra cui l'uccisione di quattro persone e l'uso di un'arma di distruzione di massa. Nell'esplosione avevano perso la vita tre persone. 260 i feriti.
http://it.euronews.net/

0 commenti