Advertising Console

    L'ambulanza di Lulù, al Bambino Gesù la consegna con Niccolò Fabi. Ambulanza per le emergenze, dedicata a tutto il Centrosud

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    108 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - E' la prima ambulanza in Italia esclusivamente dedicata al trasporto dei neonati in Ossigenazione extrameccanica a membrana, una tecnica che permette di sostituire per periodi più o meno lunghi le funzioni fisiologiche del cuore e del polmone. Ambulanza dedicata a tutto il centro-sud del Paese. È stata concessa in comodato d'uso dal Ministero della Salute all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù e i fondi per l'allestimento delle strumentazioni interne sono stati raccolti dalla Fondazione Parole di Lulù Onlus istituita da Niccolò Fabi e Shirin Amini, in ricordo della loro figlia, Olivia, morta tre anni fa per una meningite."Tutta l'energia che si è generata da una morte riesca davvero concretamente a sostenere chi, e sono tanti, vive sul filo fra la vita e la morte. E questa è un'ambulanza che sarà anche avvitata dal team medico che ci ha seguito in quel caso purtroppo non riuscendo a salvare la bimba".Questa tecnica di circolazione extracorporea viene effettuata solo in strutture d'eccellenza: il Bambino Gesù esegue questo tipo di assistenza da più di 10 anni registrando la casistica più alta in Italia:Da Niccolò Fabi un pizzico di emozione per l'obiettivo raggiunto:"Per noi tornare dopo tre anni su questo luogo con questa ambulanza è un'emozione infinita".