Kyenge: governo lavora a politiche inclusive sull'immigrazione. "Siamo in buona salute, Letta lavora per concretizzare programma"

askanews

per askanews

900
10 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - La collaborazione tra ministeri sulle politiche di immigrazione è attiva. Il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge, in occasione di un convegno a Palermo, illustra lo stato dei lavori del governo sulla cittadinanza: "Stiamo cercando di dare un approccio di accoglienza, inclusivo, alle politiche d'immigrazione che spettano da una parte al mio ministero, ma la cui responsabilità è soprattutto del ministero degli Interni. Per quanto riguarda il mio ministero sto lavorando all'iter sulla cittadinanza andando verso la semplificazione burocratica".Nei prossimi giorni la Commissione affari costituzionali analizzerà le oltre 20 proposte di legge arrivate in Parlamento. Il ministro ha anche commentato i dati sull'aumento dell'emigrazione italiana: è un "segnale" per il governo, bisogna dare strumenti ai giovani."Il governo in questo momento sta lavorando molto anche sull'investimento nelle politiche giovanili, e questo significa maggior investimento nel campo del lavoro". L'esecutivo, assicura il ministro, è al lavoro e non in difficoltà. "In questo momento il governo gode di buona salute, il premier Letta sta lavorando per cercare di dare continuità e concretezza al programma, sono molto fiduciosa".

0 commenti