SCHEDE SANITARIE, I COMITATI IN ALLERTA

Prova il nostro nuovo lettore
Antennatre Nordest
161
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
PIEVE DI CADORE - La presentazione delle schede sanitarie tranquillizza solo in parte i comitati che da tempo sono impegnati in difesa della sanità di montagna. Quanto emerge è il minimo dicono i rappresentanti delle vallate che in materia sono in stretta sintonia con i sindaci. - Intervistati: DENNI DORIGO (Comitati bellunesi per la sanità), MARIA ANTONIA CIOTTI (Sindaco di Pieve di Cadore) - Servizio di Giuditta Bolzonello, riprese di Daniele Dalvit, montaggio di Daniele Dalvit

0 commenti