Advertising Console

    "GARANTITA LA SICUREZZA SANITARIA"

    Riposta
    Antennatre Nordest

    per Antennatre Nordest

    173
    5 visualizzazioni
    BELLUNO - La dotazione socio sanitaria del bellunese non cambia, le schede che la regione ha elaborato e diffuso in queste ore confermano la tenuta degli ospedali di periferia e il ruolo di ospedale provinciale per il San Martino. La novità? Il Codivilla destinato a diventare ospedale privato accreditato. - Intervistati: PIETRO PAOLO FARONATO (Direttore generale Ulss 1 Belluno), ADRIANO RASI CALDOGNO (Direttore generale Ulss 2 Feltre) - Servizio di Giuditta Bolzonello, riprese di Daniele Dalvit, montaggio di Daniele Dalvit