Stampano banconote e monete false, 77 arresti in tutta Italia. Operazione della Gdf di Napoli, scoperta anche Zecca clandestina

TM News  Video
839
213 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - Avevano messo in piedi una Zecca clandestina, dove stampavano monete e coniavano banconote false. La guardia di finanza di Napoli ha smantellato una banda, operativa in tutta Italia, specializzata in contraffazione e spaccio di euro falsi: 77 le persone arrestate, sequestrati beni mobili, immobili e conti correnti. L'organizzazione era composta da quattro gruppi distinti, collegati da un patto di mutua assistenza per reperire materie prime per la stampa di banconote e monete false.Le intercettazioni di oltre 200 utenze telefoniche, gli appostamenti e i pedinamenti hanno permesso di scoprire anche una Zecca clandestina. A seconda del taglio richiesto, le banconote, nelle telefonate, venivano indicate con termini convenzionali, come "margherite, curve, brandine, piccolini, magliette, adulti, sfilatini, ammortizzatori".L'operazione è stata resa possibile dalle indagini, durate mesi, svolte dal Comando Provinciale di Napoli: la banda gestiva tutta la filiera del falso, dall'approvvigionamento delle materie prime (inchiostri speciali, fogli filigranati e presse) sino alla capillare distribuzione delle banconote sul mercato clandestino nazionale.

0 commenti