Advertising Console

    Cna Lombardia con Milano Musica, Music Fund su progetti in Africa. Tecnico suono e liutaio terranno workshop a Maputo in Mozambico

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    196 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - Dopo il successo di Costruire con la musica, la prima raccolta italiana di strumenti musicali del 2011, Milano Musica inaugura una virtuosa collaborazione con Cna Milano e Cna Lombardia per nuovi progetti di Music Fund in Africa, l'organizzazione internazionale fondata da Lukas Pairon che opera nei paesi in via di sviluppo con l'obiettivo di sostenere giovani musicisti,installare atelier di riparazione di strumenti e formare giovanitecnici riparatori.Nel prossimo mese di luglio, Music Fund con Milano Musica in collaborazione con Cna, invieranno un liutaio professionista e un tecnico del suono a Maputo in Mozambico, per tenere dei workshop.I progetti italiani proseguiranno in autunno con due mesi di stage negli atelier di liuteria di Cremona e di Milano per due giovani marocchini. Le finalità dell'accordo di colloborazione infatti si sviluppano su più livelli come spiega Fausto Cacciatori presidente di Cna Lombardia."Portare non solo gli strumenti musicali raccolti fino ad oggi, ma di portare anche competenze, un saper fare legato a un mestiere artigianato, come quello del liutaio, che significa formare in quei paesi dei giovani sperando di dargli un futuro, costruendo professioni attorno al mondo della musica e degli strumenti musicali".La nuova collaborazione fra Milano Musica e Cna, a sostegno di Music Fund, mira appunto a consolidare la relazione tra la formazione professionale artistica e artigianale in progetti in cui la musica è strumento sociale e il mondo delle imprese.