Advertising Console

    Intervista choc di Paola Pinna M5S ( i fedelissimi di Grillo sono Talebani)

    Riposta
    Bulsa Video

    per Bulsa Video

    303
    253 visualizzazioni
    Aria di terrore (quello del '93 francese, con tanto di Robespierre e ghigliottina) tra i grillini. Vietato criticare, vietato dissentire. Il giorno dopo il via libera dell'assemblea 5 stelle all'espulsione di Adele Gambaro (su cui la Rete deve ancora esprimersi per la ratifica definitiva), in M5S il clima si fa sempre piu' pesante e la spaccatura tra integralisti e dissidenti sempre piu' accentuata. E gia' si profila un nuovo caso, quello della deputata Paola Pinna, 'colpevole' anche lei di aver espresso delle critiche in tv e di aver parlato di un "clima di psico-polizia". Parole che, secondo quanto si apprende, la deputata sarda conferma per nulla intimorita. Perche', questo e' il ragionamento, se vogliono anche questa nuova espulsione, "se ne assumeranno la responsabilita'".