Advertising Console

    Bosnia, distrutte le armi sequestrate ai privati

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    791
    36 visualizzazioni
    Le autorità della Bosnia Herzegovina hanno distrutto oltre 700 armi da fuoco nel quadro di un programma che punta a eliminare gli arsenali utilizzati durante la guerra civile degli anni 90. Le armi sono state sequestrate nel corso degli ultimi due anni, e sono appartenute a musulmani, serbi e croati.
    http://it.euronews.net/