Il governo indonesiano tende la mano a Greenpeace. Il presidente Yudhoyono visita nave ammiraglia Rainbow Warrior

askanews

per askanews

901
11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Il governo indonesiano tende una mano a Greenpeace per aprire, forse, un nuovo capitolo nel proprio rapporto con l'ambiente. Il presidente Susilo Bambang Yudhoyono si è infatti recato in visita all'equipaggio della Rainbow warrior la nave simbolo delle battaglie di Greenpeace. Un gesto molto apprezzato da Kumi Naidoo, direttore esecutivo di Greenpeace International: "Il messaggio è molto chiaro: Greenpeace e il governo sono sulla stessa nave e navigano nella stessa direzione".Con 1,8 miliardi di tonnellate di gas serra rilasciati nell'atmosfera ogni anno, l'Indonesia è il terzo paese al mondo per emissioni di anidride carbonica. Questo a causa della distruzione delle foreste pluviali per la produzione di carta e delle torbiere ricche di carbonio per lasciar spazio alla coltivazione delle palme da olio, molto richieste dalle industrie alimentari, cosmetiche e di biocarburanti. Da anni Greenpeace sta conducendo una campagna per una moratoria immediata sulla distruzione delle foreste e delle torbiere in Indonesia, con l'obiettivo di arrivare alla deforestazione zero entro il 2015, governo permettendo.(Immagini Afp)

0 commenti