Parmitano dall'Iss: lo Spazio è il nostro futuro - VideoDoc. "Il mondo? Un gioiello sospeso nel velluto nero dello spazio"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
65 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - "Lo Spazio è il nostro futuro e di questo prima ce ne rendiamo conto meglio è. Per utilizzare meglio la Stazione dobbiamo superare questa fase quasi sperimentale in cui utilizziamo molto tempo per la gestione dello spazio, dei materiali, stiamo ancora imparando quanto serve portare su e riportare giù. Quando supereremo questa fase e utilizzare tutto il tempo per fare ricerca, scienza e tecnologia staremo utilizzando al meglio la stazione".Così l'astronauta italiano dell'Esa, Luca Parmitano, maggiore pilota dell'Aeronautica Militare, in orbita per la missione "Volare" dell'Asi, parlando ai giornalisti italiani nel corso di una conferenza stampa "orbitale"."Guardare il mondo da questo punto di vista estremamente particolare è indescrivibile - ha concluso l'astronauta - la fragilità del pianeta Terra con la sua atmosfera così sottile, l'incredibile fragilità di questo gioiello sospeso nel velluto nero dello spazio è qualcosa che solleva lo spirito verso orizzonti ancora più lontani".

0 commenti