Cattolica: corso di primo soccorso pediatrico rivolto alle scuole d'Infanzia

altarimini
10
32 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il Primo Soccorso Pediatrico è una delle poche cose che tutti i genitori dovrebbero conoscere e soprattutto chi con i bambini ci lavora.Un bisogno che le Scuole d'Infanzia del Comune di Cattolica hanno riscontrato a seguito di un incontro tenutosi presso l'Asilo Nido Ventena di Cattolica e organizzato dalla coordinatrice pedagogica Valeria Dellabiancia, insieme a Maurizio Nicoletti,infermiere del 118, nonchè istruttore cardiopolmonare, che da 4 anni si offre come volontario nelle scuole per promuovere la sicurezza in situazioni di emergenza.
L'obiettivo dell'incontro con le maestre è stato quello di fornire gli strumenti per affrontare le situazioni di emergenza con tranquillità e fermezza, imparando che cosa fare e, soprattutto, che cosa non fare. La speranza è che il Comune di Cattolica possa attivare dei corsi teorici e pratici di primo soccorso pediatrico rivolto sia ai genitori che agli insegnanti ed educatori delle due Scuole d'Infanzia Torconca e Ventena.
Ma quali sono le tre regole che ogni genitore e insegnante dovrebbe ricordare in caso di emergenza? Maurizio Nicoletti ci spiega che è indispensabile prima di tutto mantenere la calma e non farsi prendere dal panico; fare una buona chiamata di emergenza, ma la cosa principale è la prevenzione, stando attenti a tutto quello che fanno i bambini.

0 commenti