Francia, rabbia e dolore in piazza

11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Indignazione e condanna. La Francia si è unita nel rifiuto della violenza che ha condotto all'omicidio del giovane studente militante antifascista d'estrema sinistra, Clément Méric, deceduto questo giovedì dopo essere stato attaccato e colpito a morte mercoledì, con un pugno di ferro, da un gruppo di Skinhead: il ventenne indicato come l'autore del gesto letale negherebbe la propria inte...
http://it.euronews.net/

0 commenti