Advertising Console

    Rimini scende in campo, torna 'Emanuele una partita per la vita'

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    11 visualizzazioni
    Comici, artisti televisivi e stelle dello sport giovedì 6 giugno indosseranno maglietta e calzoncini e si sfideranno al Romeo Neri di Rimini nella sesta edizione di "Emanuele, una partita per la vita". La kermesse calcistica benefica, patrocinata da Provincia e Comune di Rimini, è organizzata dall'Associazione Romagnola per la lotta contro la Fibrosi Cistica e dedicata alla memoria del piccolo Emanuele, scomparso a 4 anni.
    Formula di gioco sarà un quadrangolare che vedrà in campo le formazioni dei maestri della gelateria e il F1 Solidarity Pit Team, il team dei tecnici Ferrari Corse, Stelle dello Sport e Comici e Artisti Tv. A fianco dell'Associazione Fibrosi Cistica, per la 6° edizione di "Emanuele, una partita per la vita", anche l'Onlus Una Goccia per il Mondo, che sostiene un progetto sociale per la Cambogia: "La casa dei mestieri".
    Dalle 17 esibizioni delle scuole calcio e degustazioni di gelato gratuite offerte dalla ditta Fugar. Fischio di inizio alle 20: in campo tra gli sportivi Carlton Myers, Paolo Bravo, Adrian Ricchiuti, Igor Protti, Matteo Brighi, Mattia Pasini, Nicolò Antonelli, Nicolò Bulega; tra i comici Andrea Vasumi, Cacioppo e Piero Maggiò. Nella serata un momento musicale che vedrà tra i protagonisti anche Kelly Joyce e Marco Carta. Sono tanti altri gli artisti che a breve daranno conferma della loro presenza, pronti per dare un calcio ad un pallone in favore della solidarietà.
    Radio Bruno e Altarimini tra i media partner di "Emanuele, una partita per la vita".