Rivoluzione digitale della giustizia: le proposte in un libro. "Giustizia in bilico", presentato alla Luiss Guido Carli

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
62 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Una giustizia più celere grazie a un'innovazione tecnologica del settore. È il tema al centro del volume "Giustizia in bilico. I percorsi di innovazione giudiziaria: attori, risorse, governance" a cura di Mariano Sciacca, Luca Verzelloni, Grazia Miccoli, presentato alla Luiss Guido Carli a RomaUn tema, quello che lega la giustizia all'innovazione, molto attuale. Il presidente dell'Anm, Rodolfo Sabelli:"L'anno prossimo diventa operativo il processo civile telematico. Molto attuale perchè si tratta di introdurre e andare avanti con l'innovazione anche nel processo penale, aggiornando gli applicativi e intervenendo con quelle soluzioni che devono andare nel senso dell'efficienza. Innovazione è tecnologica ma anche organizzativa".Presente, al convegno, anche il vicepresidente del Csm, Michele Vietti: "Questa tematica è attualissima. L'innovazione tecnologica e in particolare la digitalizzazione, l'informatizzazione, sono l'unica strada per ottenere l'efficientamento del sistema giudiziario".

0 commenti