Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Casa, Ag. Entrate: nel I trim. compravendite -13,8% ma frena calo. Per il mercato delle abitazione flessione del 14,2%

5 anni fa6 views

Roma (TMNews) - Mercato immobiliare ancora in difficoltà nel primo trimestre del 2013, ma il trend negativo comincia ad attenuarsi. Gli scambi si sono ridotti del 13,8% e nel settore residenziale sono calati del 14,2%. Si tratta di un primo passo avanti rispetto all'ultimo trimestre del 2012 quando la contrazione era stata del 30% circa sia per il mercato nel suo complesso che per quello delle abitazioni. A spiegarlo è Gianni Guerrieri, direttore centrale dell'Osservatorio del mercato immobiliare dell'Agenzia delle Entrate:"Il primo trimestre segna ancora un dato negativo del -13,8% per il complesso delle unità immobiliari, residenziali e non residenziali. E' un dato negativo rispetto al primo trimestre del 2012, tuttavia se noi guardiamo, per esempio nel settore residenziale, qual'è stato l'andamento di questi tassi tendenziali nel corso del 2012, vediamo che c'è stata un ripida discesa del mercato con tassi tendenziali negativi ma sempre più intensamente negativi".I primi segni della fine del picco negativo, arrivano dalle grandi città italiane. A Firenze le compravendite sono scese del 4% e a Milano del 4,8%."Nelle principali città è ancor più evidente questo fatto. Milano segna -4,8%, Firenze un valore analogo. Normalmente i cicli del mercato immobiliare ripartono sempre dalle grandi città".

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Casa, Ag. Entrate: nel I trim. compravendite -13,8% ma frena calo. Per il mercato delle abitazione flessione del 14,2%
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x10kczv" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra