Eternit, processo d'appello: 18 anni a Schmidheiny

5 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Una sentenza storica, destinata a influenzare tutti gli altri processi per disastro ambientale, secondo le parti civili e il magistrato che avviò l'inchiesta Eternit: Stephan Schmidheiny, il magnate svizzero che dirigeva l'azienda accusata di aver continuato per anni a produrre pannelli di cemento e amianto, quando ben noti erano i pericoli per la salute, è stato condannato in appello a dic...
http://it.euronews.net/

0 commenti