Turchia, altra notte di proteste: scontri e arresti - VideoDoc. La polizia usa lacrimogeni e idranti sui manifestanti

askanews

per askanews

885
17 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Istanbul (TMNews) - Notte di scontri a Istanbul e Ankara, alla terza giornata di proteste in Turchia. La polizia ha usato gas lacrimogeni e idranti contro i manifestanti che hanno marciato contro gli uffici del premier Recep Tayyp Erdogan nelle due città, urlando "dittatore, dimettiti!... Resisteremo finoalla vittoria". Secondo i dati ufficiali sono state arrestate oltre 1700 persone.

0 commenti