Pupo ricorda Little Tony: era una persona straordinaria. "Mi manca tanto, mi incitava spesso a continuare così"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
75 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, ricorda così l'amico e collega Little Tony, scomparso all'età di 72 anni dopo una lunga malattia."Ho scoperto in lui una persona straordinaria, generosa, molto simile a me in tante sue espressioni sia nella vita che nella professione. Molto legato ai valori sani, alla famiglia".Un rapporto forte quello che legava il cantante toscano con l'Elvis italiano:Non perdeva mai l'occasione di consigliarmi a continuare così, con la mia spontaneità e semplicità. Mi manca tanto

0 commenti