Advertising Console

    All'asta la cantina dell'Eliseo: 1.200 bottiglie di vino pregiato. Prezzi da 15 a 2.500 euro, si prevede un incasso di 250mila euro

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    51 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - L'Eliseo mette all'asta oltre 1.200 bottiglie di vino della propria cantina, ovvero il 10 per cento della cantina dei migliori vini francesi. Una vendita di prestigio che porterà oltre 250mila euro, e che contribuirà in parte a rinnovare la cantina del palazzo presidenziale, e per il resto finirà nel bilancio dello Stato."I nostri clienti? Di ogni tipo, davvero chiunque: professionisti, privati, francesi, cinesi, americani, russi, riceviamo domande da ogni luogo", spiega Ghislaine Kapandji, banditore d'asta. I vini vanno da un prezzo di 15 euro e possono arrivare anche a 2.500 euro. Tra i vini più pregiati anche un Chateau Latour del 1936 e un Clos du Tart del 1967. Forse è perchè l'ex presidente francese Sarkozy era notoriamente astemio che i vini sono ancora nella cantina dell'Eliseo.Immagini: Afp