Advertising Console

    I minibond di Mps, Viola: la banca torna a fare la banca. Con Confindustria uno strumento per piccole-medie imprese

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    12 visualizzazioni
    Firenze, (TMNews) - Dalla collaborazione tra Confindustria e Banca Monte dei Paschi è nato il primo fondo che investe in minibond sul mercato italiano, una fonte di finanziamento alternativa per le imprese non quotate, le piccole e medie imprese. Le aziende potranno ottenere liquidità, liberandosi al tempo stesso dei vincoli finanziari, mentre chi investe potrà seguire da vicino la solidità delle attività delle imprese. Per il Monte dei Paschi, il fondo minibond costituisce un progetto strategico spiega l'amministratore delegato di Mps, Fabrizio Viola. "In particolare è uno strumento che avvicinerà imprese al risparmio qualificato". Un modo, ha detto ancora Viola, per rimettere in contatto Mps ed economia reale. "La banca è ritornata a fare la banca a tutto tondo e questo percorso continuerà"Secondo il vicepresidente di Confindustria Vincenzo Boccia, il progetto potrà contribuire alla sopravvivenza di numerose imprese. "Un nuovo modo di disintermediazione intelligente per il sistema bancario".Ancor di più in un momento delicato come questo, ha aggiunto Boccia, in cui occorre individuare strumenti alternativi di finanza.