Luci, colori e preghiere: i buddisti celebrano il Wesak. La festa più importante che ricorda la nascita di Buddha

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
175 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sri Lanka, (TMNews) - Canti, preghiere e offerte votive. I buddisti celebrano la festa più importante per la loro fede, il Wesak, in cui si commemora la nascita, l'illuminazione e la morte di Buddha.Le luci e i colori sono l'anima delle celebrazioni, come queste che si stanno svolgendo in Sri Lanka. Le case vengono addobbate con festoni e lanterne e i fedeli vanno in pellegrinaggio nei templi portando doni ai monaci come cibo, candele e fiori.Le cerimonia variano molto da paese a paese. In Thailandia e in Indonesia vengono costruite lanterne di carta e legno, in Cina si eseguono le classiche coreografie con i dragoni. Un rito che accomuna tutti i Paesi è la liberazione di uccelli chiusi in gabbia, per simboleggiare l'allontanamento delle preoccupazioni e l'arrivo di gioia e serenità.(Immagini Afp)

0 commenti