Advertising Console

    Castel Volturno (CE) - Tenta furto nella "villa degli orrori", arrestato (20.05.13)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    757
    33 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Castel Volturno (Caserta) - Un nigeriano di 43 anni ha tentato, nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 maggio, di trafugare oggetti in casa Belmonte, a Baia Verde di Castel Volturno, ribattezzata "la villa degli orrori" dopo che, lo scorso novembre, furono ritrovati i corpi, sepolti, di Elisabetta Grande e Maria Belmonte, moglie e figlia del proprietario, medico in pensione. L'africano si è introdotto nell'abitazione, che era sotto sequestro della Procura, da una porta finestra al piano terra, tentando di portare via monili d'oro e altri oggetti ma è stato scoperto dai carabinieri che, transitando lungo la strada, hanno notato una bicicletta, quella con cui era giunto sul posto il nigeriano, appoggiata al muro. L'uomo è stato arrestato per violazione dei sigilli e furto aggravato in abitazione, mentre la refurtiva è stata recuperata. (20.05.13)