spinch1969

Nel 1988 decide di intraprendere la strada del teatro, frequentando dapprima un corso amatoriale, poi iscrivendosi ad uno di dizione e di respirazione. Nel 1992 si iscrive ad un corso di operatore turistico e in quella sede si definisce ed affina la sua predisposizione alle pubbliche relazioni nell'ambito delle organizzazioni di eventi e tempo libero. E' da lì che di fatto inizia il percorso di animatore, arrivando in breve tempo a ricoprire il ruolo di responsabile capo animatore. Carica che manterrà per 12 anni, lavorando in maniera continuativa. Nel 1995 si trasferisce in UK, vivendovi e lavorando stabilmente. Dal 2001, dopo la sua ultima stagione all'estero, si trasferisce a Roma iniziando a lavorare in televisione per Mediaset e Rai in qualità di attore per piccoli ruoli, opinionista e conduttore (fra i tanti, "Forum", "I Cesaroni", "Il peccato e la vergogna" e "Futura tv" - un interessantissimo programma sperimentale Rai). Contemporaneamente continua a studiare e frequenta, fra le altre, la scuola di teatro diretta da Pino Ferrara. Attualmente è stato il protagonista di una docu-fiction per Rai Uno: "L'ingiusta Accusa, La vera storia di Gennaro Scarciello", nel ruolo di Gennaro Scarciello, per il noto programma "Domenica in", nello spazio condotto da Lorella Cuccarini: "Così è la Vita". Ha partecipato nel ruolo di "Statista" nella docu-fiction all'interno del programma "Piazzapulita" su La7. Dal 2003 è impegnato in qualità di talent-scout per giovani interpreti, presso una nota agenzia per attori. Il suo obiettivo è di condurre un talk-show. Sta lavorando a un format-tv che parli di turismo a tutto tondo. Specializzazioni Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio, Animatore Turistico e capo animatore, attore caratterista di fiction e spot pubblicitari.